Bacheca

Previous Succ.
  • 1
  • 2
Bisogni Educativi Speciali - Linee Guida 2012 Scarica le Linee Guida 2012 - Bisogni Educativi Speciali Leggi tutto
Accordo di modifica del CCPL del personale docente Sacrica il file dell' ACCORDO DI MODIFICA DEL VIGENTE CCPL... Leggi tutto
progetto coni PROGETTO NAZIONALE CONI RAGAZZI  Il progetto nazional... Leggi tutto
Calendario delle attività diattiche 2017/18 CALENDARIO SCOLASTICO 2017/18 La Giunta provinciale ha ap... Leggi tutto
Brochure Scuola Primaria Clarina Scarica la brochure di presentazione della Scuola Primaria Cla... Leggi tutto

Prossimi impegni

Consigli di classe con i genitori CALENDARIO DEI CONSIGLI DI CLASSE CON I GENITORI I° E II° QUADRIMESTRE. SCARICA IL PDF. Leggi tutto

Le classi e le tematiche trattate sono le seguenti:

CLASSI PRIME: Coinvolgimento nel progetto A Piedi Sicuri, con il percorso da casa a scuola attraverso la mobilità sostenibile a piedi o in bicicletta. Conoscenza dei punti di riferimento occasionali (negozi, parchi e giardini…). Primo invito ad assumere comportamenti responsabili in strada come pedoni.

CLASSI SECONDE: Conoscenza dei parchi, come vivere le aree verdi; riflessioni su come si vivono i parchi (attività, problemi, suggerimenti per il miglioramento della vivibilità nei parchi…). Approfondimento sulla raccolta differenziata.

CLASSI TERZE: Percorso sulla storia, la toponomastica e i servizi del quartiere. Conoscenza del quartiere sia dal punto di vista dei servizi, degli spazi pubblici e delle attività commerciali,

sia dal punto di vista gli edifici storici. Imparare ad orientarsi nella loro zona di abitazione, conoscendo non solo i servizi e gli esercenti presenti sul territorio, ma anche i nomi delle vie e qualche nozione storica sui principali edifici.

Incontri di educazione stradale con i vigili urbani.

Possibile sviluppo: conoscenza della città utilizzando un canale particolare (i monumenti importanti, i tragitti più utilizzati, i musei…)

 CLASSI QUARTE: Tecniche di risparmio energetico e rispetto dell’ambiente.

In particolare questo argomento si presta a innumerevoli approfondimenti:

- vivere in modo rispettoso dell’ambiente: come mi sposto, come uso l’energia elettrica, come uso l’acqua, come uso le cose (cibo, materiale scolastico, indumenti…); quali sono i modi più rispettosi dell’ambiente; l’impronta ecologica: che cos’è, come si calcola…..; ipotesi di una casa “ecologica”;

- perché raccogliere in modo differenziato i rifiuti? Quanto si risparmia in energia e in materie prime?

CLASSI QUINTE: Conoscenza delle istituzioni circoscrizionali e cittadine. Argomenti: il consiglio comunale, provinciale, regionale, circoscrizionale, le circoscrizioni di Trento, i servizi che offrono le varie istituzioni.

Interventi dei vigili urbani.

 

In ogni classe interverranno i giovani in servizio presso l’ufficio Politiche giovanili del comune di Trento. Durante 1 incontro approfondiranno una tematica legata al progetto.

 

Come viene coinvolta ogni classe

CLASSI PRIME

Incontro con i ragazzi del servizio civile, compilazione del calendario (1 settimana a novembre, 1 settimana a febbraio), gare di mobilità sostenibile; distribuzione alle famiglie di un pieghevole informativo e di un questionario (il questionario va raccolto e consegnato a me o a Cristina); distribuzione ai bambini del cappellino (durante l’incontro con i giovani del servizio civile)

CLASSI SECONDE

Incontro con i ragazzi del servizio civile, compilazione del calendario (1 settimana a novembre, 1 settimana a febbraio), gare di mobilità sostenibile

CLASSI TERZE

Incontro con i ragazzi del servizio civile; incontro con i vigili urbani (educazione stradale), compilazione del calendario (1 settimana a novembre, 1 settimana a febbraio), gare di mobilità sostenibile

CLASSI QUARTE

Incontro con i ragazzi del servizio civile, compilazione del calendario (1 settimana a novembre, 1 settimana a febbraio), gare di mobilità sostenibile

CLASSI QUINTE

Incontro con i ragazzi del servizio civile, compilazione del calendario (1 settimana a novembre, 1 settimana a febbraio), gare di mobilità sostenibile

incontro con i vigili urbani (educazione stradale)